Asics Gelkayano Trainer Evo Retro Running Shoe Grey / Black

B00QXPACUY
Asics Gel-kayano Trainer Evo Retro Running Shoe Grey / Black
  • sintetico
  • importati
  • suola di gomma
  • l'albero misura approssimativamente la parte superiore bassa dall'arco
  • corridore moderno-retrò con maglia all-over con sovrapposizioni logo senza cuciture laterali
  • ammortizzazione del gel del tallone e dell'avampiede
Asics Gel-kayano Trainer Evo Retro Running Shoe Grey / Black Asics Gel-kayano Trainer Evo Retro Running Shoe Grey / Black Asics Gel-kayano Trainer Evo Retro Running Shoe Grey / Black Asics Gel-kayano Trainer Evo Retro Running Shoe Grey / Black Asics Gel-kayano Trainer Evo Retro Running Shoe Grey / Black
Aegean Airlines
Balamasa Girls Pumpsshoes In Vernice Western Nere
Back
Prezzo speciale 8,01€ Prezzo normale 10,68€

Sandalo Flat Da Uomo Marrone Explorer

Ultimi arrivi

Fodera per Cuccia Berny
10,00€
Keds Wf37620 Slipon Da Donna Campione In Denim Chambray 65 M Us
18,00€

Aksautoparts Cotone Per Adulti Pantofole In Cotone Per Bambina Scarpe Calore Interno Grigio

Ultimi arrivi

23,51€
76,51€
76,51€

Stivaletti Tacco Alto In Nabuk Nero Con Plateau

Ultimi arrivi

19,37€
19,37€
19,37€

New Balance Donna Wl555 Donna Solo Casual Scarpa Da Corsa Grigio Scuro

Ultimi arrivi

19,20€
19,20€

vedi tutti

Ultimi arrivi

Prezzo speciale 14,06€ Prezzo normale 18,74€
Prezzo speciale 15,08€ Prezzo normale 20,11€
Prezzo speciale 8,01€ Prezzo normale 10,68€

vedi tutti

Ultimi arrivi

10,00€
18,00€

vedi tutti

Gatti

Ultimi arrivi

Cuccia per Gatto Pongo
Castelli Romani e Prenestini

Registrati alla Newsletter

Albo pretorio online
Amministrazione Trasparente
Centrale Unica di Committenza
Servizi Online
Servizi Online
Scarica l'app
Canale YouTube
Mohem Titans Casual Trail Sneakers Outdoor Scarpe Da Trekking Da Uomo Black2

GEOMORFOLOGIA

Da un punto di vista geomorfologico la regione è caratterizzata da elementi strutturali ben definiti : da un lato i sedimenti di origine marina del basamento calcareo dei Monti Prenestini ( i cui affioramenti sono riferibili ad un ambiente di piattaforma, in mare poco profondo protetto dal moto ondoso, simile a quello attuale delle Bahamas), dall'altro i prodotti più recenti dell'attività del Vulcano Laziale.

L'intero comprensorio ricade in un'area particolarmente tettonizzata, interessata da più sistemi di faglie, situata al limite tra la facies umbro-marchigiana (facies batiale) e quella abruzzese (facies neritica), dove si riscontra una successione carbonatica della potenza di 3.000- 4.000 m. prevalentemente dolomitica alla base e calcarea alla sommità. Il substrato sedimentario è costituito da unità mesozoiche che, dal Miocene medio in poi , sono state interessate da intensi fenomeni prima di tipo compressivo e poi di tipo distensivo.

In seguito a ciò, circa due milioni di anni fa, vi fu un abbassamento relativo dell'area e si formò una depressione che venne invasa dalle acque plioceniche, calabriane e siciliane. Nelle migliaia di anni a seguire, potenti coltri di argille colmarono gran parte dei dislivelli esistenti, ma contemporaneamente e successivamente al deposito di materiale continuarono i movimenti tettonici. L'esistenza di fratture come linee di minore resistenza, permise alla massa magmatica sottostante di sollevarsi fino a raggiungere la superficie.

Nella regione Albana l'intimo contatto tra le rocce carbonatiche ed il magma determinò in questo l'assimilazione massima dei calcarei e delle dolomie, finchè assunse una composizione leucitica. Si instaurò un meccanismo di tipo basico, prevalentemente esplosivo , i cui prodotti arrivarono tanto lontano da lambire i Monti Prenestini, deviare ad ovest il corso del fiume Tevere e far avanzare verso sud-ovest la linea di costa. In un'età valutabile tra 700.000 e 500.000 anni fa l'insieme dei fenomeni dette origine a molteplici imbuti di esplosione, ma mentre in alcuni casi il vulcanismo si esaurì in un singolo episodio, nella parte centrale si susseguirono numerose fasi, sia esplosive che effusive, collegabili alla formazione di uno strato vulcanico che ha distribuito prodotti in anelli concentrici.

Tra 500.000 e 360.000 anni fa le enormi emissioni di lava e piroclastici costruirono il grande edificio Tuscolano-Artemisio, alto più di 2.000 m. Fuoriuscì tanto materiale che allo svuotamento del condotto vulcanico seguì il crollo delle pareti interne e si formò una grande caldera del diametro di circa 10 Km.

L'orlo di questa è tutt'oggi ben individuabile nei rilievi del recinto esterno, o Tuscolano-Artemisio, comprendenti i monti Tuscolo (m 670) ed Artemisio (m 931) che rappresentano quanto rimane del cono originario. Dopo un periodo di quiescenza, tra 270.000 e 180.000 anni fa, all'interno della caldera iniziò un altro ciclo di attività : la massa magmatica, sotto l'azione dei gas nel frattempo accumulatisi, si spinse verso l'alto aprendo un nuovo condotto e costruendo un altro edificio , detto delle Faete, interno al precedente.

Contemporaneamente nell'atrio della Molara, depressione compresa tra il vecchio ed il nuovo apparato, a seguito di fenomeni esplosivi si formarono numerosi coni di scorie tra cui, attualmente, il più evidente è Monte Fiore ( m.723). Svuotatosi ancora una volta del materiale interno, anche l'edificio delle Faete crollò , lasciando una caldera di circa 2 Km di diametro. Il fondo, rappresentato dai Campi d'Annibale, è orlato dai rilievi del recinto interno (o delle Faete), interrotti dai coni di Colle Iano (m. 938) e Monte Cavo (m. 949).

Dall'altro dei Campi d'Annibale è in seguito scaturito il piccolo cono di Monte Vescovo (m.822). Negli ultimi centomila anni, dall'incontro incandescente e l'acqua presente in falda nelle rocce intensamente fratturate, si è accumulato tanto vapore sotto pressione da provocare esplosioni potentissime che hanno demolito il lato S-SO del recinto esterno. Quest'ultima fase, idromagmatica, ha portato alla formazione di ampie caldere alcune delle quali sono attualmente occupate dai laghi di Nemi e Albano.

Nuovi dati, come la scoperta di Nemi di espandimenti idromagmatici risalenti addirittura a 7.000 anni, riaprono la discussione sulla storia recente del vulcanismo dei Colli Albani che si credeva concluso 67.000 anni fa. Altre manifestazioni sono riportate da autori classici quali Virgilio (Eneide, libro VIII), Tito Livio (Ab Urbe condita libri, libro I ), Ovidio (Fasti, libro I) e Plutarco (Vite Parallele XII).

A proposito di fenomenologie tardo vulcaniche si segnalano ancora l'emissione di acido solfidrico dal cratere di Ariccia nel 1754, la formazione di un laghetto solforoso in località La Faiola nel 1806, i getti di vapore presso il cono di scorie di Montecompatri nel 1809, le improvvise oscillazioni dei bacini lacustri albani nel 1829, nonché le manifestazioni idrotermali e le numerose sorgenti di acque mineralizzate disseminate nell'area.

Infine, vari settori del complesso vulcanico sono tuttora interessati da una continua attività sismica e da bradisismo che, nell'ultimo secolo, ha portato ad un innalzamento medio della regione di alcuni centimetri.

Valuta la pagina -

Eventi

Agenda Completa

Il Meteo

Foto gallery

Frascati
Rocca di Papa
Frascati
Monte Porzio Catone
San Cesareo
Grottaferrata
Genazzano
Palestrina

I castelli romani

Informativa privacy
J Crew Alden Michigan Stivali Scamosciati Marrone Taglia 11 Nuovi
Scarpe Da Strada Shimano Shr315 Bianche
Accessibilità
Note legali
Padri Fondatori Di Cafepress Alexander Hamilton Infradito Divertenti Sandali Infradito Sandali Da Spiaggia Blu Caraibico

Comunità Montana Castelli Romani e Prenestini

Powered by Belilent Uomo Leggero Scarpe Da Corsa Traspirante Scarpe Casual Da Uomo Moda Sneakers Da Passeggio Blu / Bianco073

Le Mie Deliziose Scarpe Da Donna In Seta Sintetica Vestono Nubuck Marrone Chiaro
Home Guida ristrutturare casa – Come ristrutturare al meglio la propria casa
Facebook
Twitter
Google+
Pinterest
WhatsApp

www.webcasa24.ch

Devi ristrutturare casa e non sai quali sono i passi da compiere? Hai paura di fare l’errore di affidarti ad aziende non qualificate? Ecco la risposta alle tue preoccupazioni!

Se stai per iniziare il grande progetto di ristrutturazione della tua casa , che si tratti di una ristrutturazione di singole stanze o di una ristrutturazione completa di tutta la casa, le domande che ti sarai posto ultimamente saranno: quanto costa? Quanto tempo ci vorrà? A chi posso rivolgermi? Quali sono i fattori da tenere in considerazione?

Queste sono solo alcune delle tante domande che ti separano dalla realizzazione del tuo grande sogno.

Per rispondere a queste e a tante altre domande, webcasa24.ch ha realizzato una guida completa e gratuita che raccoglie tutti i consigli per ristrutturare al meglio la propria casa risparmiando. Grazie a questa guida potrai dare forma concreta al progetto della tua nuova casa in pochi e semplici passi.

La guida webcasa24.ch ti aiuterà a scoprire:

Perché scaricare questa guida?

Ci sono processi molto complessi all’interno di una ristrutturazione come la richiesta di finanziamento, l’ideazione, la progettazione e l’esecuzione dei lavori. Questi processi se messi in atto con le giuste precauzioni e affiancati da professionisti del settore, saranno di gran lunga più semplici e ti permetteranno di ottenere un lavoro ottimale con il minimo sforzo.

Non a caso webcasa24.ch é il portale specializzato nell’aiutare il cliente privato a trovare le migliori aziende Ticinesi, per raggiungere insieme il risultato ottimale : una nuova cucina, la sostituzione di vecchi serramenti, la ristrutturazione completa di un bagno, fino alla ristrutturazione totale dell’abitazione.

Vai su Cafepress Godmadedogs button Infradito Sandali Infradito Divertenti Sandali Da Spiaggia Neri
scegli la categoria che ti interessa, compila il formulario e ricevi in pochi giorni fino a 3 preventivi da aziende specializzate e garantite, in modo gratuito e totalmente senza impegno.

Richiedere preventivi di ristrutturazione gratis e senza impegno a Professionisti Ticinesi non è mai stato così facile!

webacasa24.ch Facile Veloce Gratuito

Scarica subito la guida gratuita e scopri i consigli per ristrutturare la tua casa risparmiando!

Collegati qui: Mocassino Chocolat Blu Gabriella Mocassino Donna Scarpe Nude

webcasa24.ch

by svega Sagl

Viale dei Faggi 9 – 6900 Lugano

Email: [email protected]

Telefono : 091 971 41 40

Facebook
Twitter
Google+
Pinterest
WhatsApp
Articolo precedente I pazienti? Per Gruppo Salute
Articolo successivo La sicurezza sul lavoro è
Giuseppe Guccione

ARTICOLI CORRELATI Pantofole Da Casa Kitleler Scarpe Da Uomo Donne Multifunzionali Quick Dry Aqua Socks Scarpe A Piedi Nudi Per Correre Dive Surf Swim Beach Purplepink

Venezia, Campo San Fantin, 1897Tel.: +39 041 5224459Codice fiscale: 80010450270P.iva: 03885730279

Copyright © 2001 - 2018 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale.

Orario al pubblico della Segreteria: da lunedì a venerdì10.00/12.00 e 14.00/16.30

Orario di consultazione della Biblioteca: da lunedì a venerdì10.00/13.00 e 13.30/17.00